A Stilo e a San Luca il GAL “Terre Locridee” presenta i primi finanziamenti legati al Pal Gelsomini

Doppio appuntamento, questa settimana, del GAL “Terre Locridee” che entra nella seconda fase degli incontri di partecipazione con due appuntamenti. Il primo a Stilo, dove si svolgerà il sesto dei nove workshop del programma aprile-luglio, dal tema “Verso il piano di marketing del GAL “Terre Locridee”, presso la sala del palazzo comunale, alle ore 17:00 di lunedì 18 giugno ed a San Luca, mercoledì 20 giugno, alle ore 17:00, presso il palazzo comunale, dove si parlerà di “Giovani & lavoro, nuovi orizzonti per San Luca”. Questo incontro si aggiunge ai nove già programmati, visto il successo che questi workshop stanno ottenendo nella Locride e le richieste che giungono da parte degli amministrazioni locali che vogliono la presenza del GAL anche nel proprio comune.

In entrambi gli appuntamenti, oltre al tema già stabilito, verranno presentati i bandi inviati alla Regione Calabria per l’approvazione e che dovrebbero essere operativi per fine agosto. Una fase importante sarà quella di informare più aziende possibile sulle novità dei finanziamenti che riguardano in questo caso l’agricoltura sociale e le filiere animali e vegetali.

A Stilo il workshop prevede un’introduzione da parte del Presidente del GAL “Terre Locridee” Francesco Macrì, e i saluti istituzionali del Sindaco Giancarlo Miriello. Mentre Guido Mignolli, responsabile del Pal Gelsomini presenterà il tema del workshop. A seguire si aprirà la fase di partecipazione, aperta appunto a raccogliere più informazioni possibili in merito al piano di marketing del GAL “Terre Locridee”

Le risposte e un contributo importante sarà affidato alle relazioni di Enzo Minervino, vice presidente del GAL, Salvatore Orlando esperto di programmazione Nazionale e comunitaria, Claudio Marcianò, professore Università degli studi “Mediterranea” di Reggio Calabria e Francesca Giuffrè, presidente dell’ordine degli Agronomi di Reggio Calabria.

A San Luca, invece, i lavori saranno aperti dal presidente di Confindustria Reggio Calabria Giuseppe Nucera, seguiti dai saluti da parte del Presidente del GAL “Terre Locridee” Francesco Macrì, e del commissario prefettizio Salvatore Gullì. Mentre Guido Mignolli, responsabile del Pal Gelsomini, presenterà il tema del workshop. Dopo la fase di partecipazione aperta al pubblico seguiranno le relazioni del presidente dei Commercialisti della Locride Ettore Lacopo, della professoressa dell’Università “Mediterranea di Reggio Calabria Michela Mantovani e della referente di Confindustria Mariella Costantino.

Si comunica, inoltre, che martedì 12 giugno si è svolta l’assemblea annuale dei soci del GAL “Terre Locridee”, nella quale si è proceduto all’approvazione dei bilanci e si è discusso del futuro di questa struttura.

 

L’appuntamento successivo si svolgerà a Sant’Ilario dello Ionio, lunedì 25 giugno, alle ore 17:00, presso la sala del palazzo comunale. Il tema sarà: “Una strada per la Locride: Transumanze e sentieri. Rete di percorsi per la fruizione e il contrasto all’abbandono del territorio”.

 

Locri, 13 giugno 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *